I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

DPR 24 NOVEMBRE 2017

SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE
Aula

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DEL 24 NOVEMBRE 2017 - SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE E NOMINA DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA.

VAI AL DPR

Ultime notizie

La Commissione Straordinaria ha approvato il progetto "Spiagge sicure - Estate 2018”.

Il Comune di Cassano All’Ionio, con riferimento a quanto riportato da alcuni organi di stampa locale in data odierna a proposito dell’annosa questione del Canale degli Stombi, via a mare da e per il Centro Nautico dei Laghi di Sibari, ritiene di dover fare alcune precisazioni.

La Commissione Straordinaria approva il Piano Esecutivo di Gestione (PEG) 2018 – 2020.

Acqua non potabile a Marina di Sibari. Arrivano le autobotti: la Commissione straordinaria istituisce il servizio sostitutivo del punto di prelievo di acqua potabile in via Roma.

Online il bando per la selezione di volontari da impiegare nei progetti di Servizio Civile “Anziani meno soli” e “Insieme si può”.

News

LAVORATORI IN MOBILITÀ: A CASSANO IN ARRIVO UN FINANZIAMENTO DI 168MILA EURO

Buone notizie per i lavoratori in mobilità: a Cassano in arrivo un finanziamento di 168mila euro. Pubblicato il bando per partecipare a 25 tirocini formativi riservati al personale in mobilità.

 

Cassano All’Ionio è stata ammessa al finanziamento per i percettori della mobilità in deroga con decreto n° 4283 del 24/4/2017: in arrivo 168mila euro. Soddisfatto il Sindaco Gianni Papasso.

 

Il Comune di Cassano All’Ionio e l’Istituto Casa Serena Santa Maria di Loreto beneficeranno dell’approvazione del D.D.G. n. 1336 del 09/02/2017 - pubblicato sul BURC n. 15 del 13/02/2017. Sono state, infatti, pubblicate, sul sito della Regione Calabria, Dipartimento lavoro, le graduatorie del bando sulle politiche attive del lavoro a beneficio dei percettori di ammortizzatori sociali in deroga, in seguito – informa l’ufficio stampa della Giunta – all’accordo sindacale del 7 dicembre 2016. Le graduatorie individuano i soggetti pubblici e privati che ospiteranno 6.036 degli ex percettori di ammortizzatori sociali in deroga non ammissibili alle politiche passive del 2015.
Il D.D.G. n. 1336 del 09/02/2017 ha riguardato, nello specifico, la “Manifestazione di interesse per la presentazione di percorsi di politiche attive, nelle modalità dei tirocini, rivolta agli Enti Pubblici a favore di soggetti precedentemente inseriti nel bacino dei percettori di mobilità in deroga della Regione Calabria”;

 

Usufruiranno di ciò il Comune di Cassano All’Ionio che vedrà destinatari ammessi 25 percettori di ammortizzatori sociali da impiegare con la formula del tirocinio formativo in manutenzione ordinaria della viabilità, aree verdi ed attrezzate; servizi turistici e culturali, servizi di pulizia guardiania e portierato - finanziamento ammesso 120.000,00 euro; e l’istituto Casa Serena Santa Maria di Loreto che vedrà destinatari ammessi 10  percettori di ammortizzatori sociali da impiegare con la formula del tirocinio formativo in manutenzione ordinaria edifici e strutture, aree verdi ed attrezzate; servizi socio-assistenziali, servizi di pulizia guardiania e portierato – finanziamento ammesso 48.000,00;
I due Enti, nelle persone del Sindaco Giovanni  Papasso e del Presidente dell’istituto Casa Serena Rosina Garofalo, coadiuvati dalla consulenza specializzata del dott. Antonino Mungo, esperto in politiche del lavoro, di comune accordo, considerato il bacino di utenza del territorio Cassanese di circa 75 percettori e per attivare misure di contrasto all’attuale crisi economica hanno inteso partecipare al bando della Regione Calabria - finalizzato “all’utilizzazione di soggetti disoccupati percettori di ammortizzatori sociali in deroga" meglio conosciuti come lavoratori in mobilità.

 

Pertanto 35 persone avranno la possibilità di usufruire di una opportunità di integrazione socio-lavorativa, con utilizzo in ambito manutentivo, servizi turistici e culturali e servizi socio-assistenziali.
Piena soddisfazione è stata espressa dal primo cittadino della città delle Terme Giovanni Papasso che ha spiegato che tale finanziamento sarà utile ad impiegare le professionalità di lavoratori attualmente in difficoltà e ad accrescere le loro competenze, ad appagare la loro aspirazione a rimanere in attività, a sostenere il reddito durante il periodo di formazione lavoro. Un obiettivo voluto, cercato e centrato di concerto con la presidente di Casa Serena, Rosella Garofalo.


SCARICA E/O VISUALIZZA BANDO E MODELLO PER PRESENTARE LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

 

indietro

 

 

Albo pretori

Amministrazione Trasparente 

Fatturazione Elettronica 

psa 

Calcolo Tributi

Marketing Territoriale 

Protezione Civile 

Città Educativa 

Avvisi Pubblici suap Urp Sportello Giustizia

  

TWFBYT

pago pa Area RiservataMeteo 

 

 Versione precedente del portale

                                               

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 5.707 secondi
Powered by Asmenet Calabria