SCADENZA PROROGATA FINO AL 31 LUGLIO - BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ATTRAVERSO IL “FONDO DI SOSTEGNO AI COMUNI MARGINALI” PER GLI ANNI 2021-2023

La categoria

28/06/2022

SCADENZA PROROGATA FINO AL 31 LUGLIO - BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ATTRAVERSO IL “FONDO DI SOSTEGNO AI COMUNI MARGINALI” PER GLI ANNI 2021-2023

SCADENZA PROROGATA FINO AL 31 LUGLIO CON DELIBERA DI GIUNTA 190 DEL 28 GIUGNO
 

Promosso dall’Amministrazione Comunale di Cassano attraverso i “Fondi Comuni Marginali art. 1, comma 196, della legge 30 dicembre 2020, n. 178” (DPCM 30/09/2021) per un investimento totale in euro pari a 361.865,61. Ne ha dato comunicazione il Sindaco Gianni Papasso insieme al vice sindaco Antonino Mungo.

Considerando che il comune ha ricevuto una assegnazione finanziaria per il triennio 2021-2023 pari a euro 361.865,61, con delibera di G.C. n. 57 del 28/02/2022 si è stabilito di utilizzare le risorse per le seguenti categorie di interventi:

Euro 316.865, 61 per la concessione di contributi per l'avvio delle attività commerciali, artigianali e agricole sia attraverso una unità operativa ubicata nel territorio del comune, sia attraverso nuove attività economiche nel territorio comunale che siano regolarmente costituite e iscritte al registro delle imprese;

Euro 45.000,00 per la concessione di contributi a favore di coloro che trasferiscono la propria residenza e dimora abituale nel comune di Cassano All’Ionio, a titolo di concorso per le spese di acquisto e di ristrutturazione di immobili da destinare ad abitazione principale del beneficiario nel limite di 5.000,00 euro a beneficiario.

In merito al primo punto, si intende precisare, che ogni soggetto richiedente può ricevere un finanziamento massimo a fondo perduto di 15 mila euro. Nel caso in cui la richiesta arrivi da più soggetti, già costituiti o costituendi in società, ma non avviati, il finanziamento massimo a fondo perduto sarà pari a 20 mila euro. Inoltre, grazie ad una convezione che il comune andrà a sottoscrive con la CONFIDI di Cosenza, per entrambi i soggetti individuati, esiste la possibilità di ottenere un ulteriore finanziamento in conto capitale, a tasso di interesse agevolato del 4%, di 30.000 euro circa, garantiti dalla CONFIDI, da aggiungere al fondo perduto erogato dal comune.

 

Per scaricare il bando completo clicca qui

Per scaricare lo schema della domanda clicca qui

Per scaricare il piano di impresa clicca qui

Per scaricare la scheda riepilogativa del piano di spesa clicca qui

indietro

torna all'inizio del contenuto