SABATO 1 MAGGIO 2021 Una manifestazione per celebrare la Festa dei Lavoratori

La categoria

30/04/2021

SABATO 1 MAGGIO 2021 Una manifestazione per celebrare la Festa dei Lavoratori

Quest’anno la Città di Cassano All’Ionio ha deciso di commemorare la giornata del 1 maggio organizzando un’iniziativa che racconti l’essenza della celebrazione della Festa dei Lavoratori.

La festa del Primo maggio è una festa della Repubblica e della Costituzione che indica nel lavoro un fondamento di civiltà, condizione di autentica libertà personale, di autonomia delle persone nella costruzione del proprio destino.

Infatti, il 1 maggio assume un valore simbolico: l’importanza del lavoro si avverte con maggiore forza e intensità in questo particolare periodo in cui ad essere limitata non è soltanto la libertà di spostamento delle persone, ma anche l’economia del nostro Paese, con tante attività commerciali bloccate e i tanti giovani alla ricerca del loro posto nel mondo del lavoro.

La pandemia ha bloccato imprese, cantieri, scuole, attività commerciali e ha rallentato le loro prospettive di futuro.

L’Amministrazione Comunale, nella giornata in cui si celebra il Lavoro, vuole rendere omaggio a tutti i lavoratori e ancora di più a tutti quelli che vedono in pericolo il loro lavoro o che lo stanno cercando per garantirsi un futuro migliore, a chi lo ha perduto e a chi è occupato in modo precario o saltuario.

Per questa occasione, la Banda Musicale “Città di Cassano All’Ionio” diretta dal Maestro Giacinto Casella percorrerà le suggestive strade del centro storico e farà tappa nei luoghi simbolo del lavoro della nostra città intonando l’Inno dei Lavoratori, Inno Nazionale e diverse marce composte dai Maestri Giacinto e Vincenzo Casella.

La manifestazione partirà da Piazza Paglialunga alle ore 11.00, proseguirà per Corso Cavour, la storica strada dei mestieri. “A Strèata Majstra”, chiamata così in tempi passati perché vi erano numerosi artigiani con le loro botteghe (sarto, falegname, fornaio, ecc.), farmacie, scuola elementare, l’ufficio postale e la banca cattolica.

Procederà per Via Guerrazzi, “a 'nzalikeat”, strada storica che vantava negli anni ’90 numerose attività commerciali, per poi giungere in Piazza Mercato.

La manifestazione proseguirà per Corso Garibaldi, passando per Piazza Pertini e, infine, concluderà il suo percorso in Piazza Municipio, quale luogo centrale e simbolo della nostra città.

L’obiettivo è quello di far rivivere, seppur per un giorno, la nostra Storia, onorando tutti i lavoratori, la loro operosità e il loro impegno in questo periodo storico sacrificato dalla pandemia.

Con l’augurio che questi luoghi iconici e conosciuti della nostra Città possano rappresentare il cuore della ripartenza.

La manifestazione sarà ripresa da TeleLibera Cassano per rendere partecipe la cittadinanza a causa delle restrizioni legate all’emergenza sanitaria.

indietro

torna all'inizio del contenuto