INCONTRO TRA IL SINDACO E IL COMMISSARIO ASP DI COSENZA SUI PROBLEMI DELLA SANITA'

La categoria

06/07/2021

INCONTRO TRA IL SINDACO E IL COMMISSARIO ASP DI COSENZA SUI PROBLEMI DELLA SANITA'

Le questioni che interessano la sanità sul territorio del Comune di Cassano All’Ionio, sono state affrontate a Cosenza dal sindaco Gianni Papasso con il Commissario dell’ASP Vincenzo La Regina. Nel corso dell’incontro, il primo cittadino ha rappresentato le criticità che quotidianamente si manifestano e che creano disagi e malumori nella popolazione utente, dovuti soprattutto ai servizi erogati dal Poliambulatorio di via Ponte Nuovo, dove si rilevano carenze relative alle postazioni specialistiche. Il sindaco Papasso, ha, inoltre, evidenziato il problema dell’assenza di medici della postazione del 118, situazione preoccupante, ha sottolineato, che mette a rischio l’incolumità dei cittadini costretti a ricorrere al servizio di emergenza. Altro problema messo sul tavolo della discussione, è stato il randagismo, per le innumerevoli segnalazioni che quotidianamente pervengono al Comune da parte dei cittadini. Il sindaco Papasso, nell’occasione ha anche riproposto la questione dell’utilizzo della struttura sanitaria di Cassano. Il Commissario La Regina, per quanto di competenza, coinvolgendo anche il direttore sanitario, ha preso impegno affinché in tempi brevi possano essere superati i problemi esposti dal primo cittadino, sia per quanto riguarda le branche specialistiche sollecitate dall’utenza, sia la questione della carenza di medici sulle postazioni di emergenza del 118 che, ha riferito, è divenuto un problema non solo locale ma territoriale a livello provinciale. Per quanto riguarda il fenomeno del randagismo, il Commissario La Regina ha informato che i competenti uffici dell’Azienda Sanitaria di Cosenza stanno lavorando per procedere all’affidamento del servizio di accalappiamento dei cani a una ditta specializzata. Disponibilità, infine, da parte del Commissario Vincenzo La Regina, è stata manifestata per quanto riguarda il futuro della struttura ospedaliera di Cassano, che potrebbe essere destinata a Casa della Salute o di Comunità. Il sindaco Papasso, constata l’attenzione che il Commissario La Regina ha destinato alle problematiche inerenti il settore sanità che interessano il territorio cassanese e la disponibilità a mettere in atto azioni concrete per addivenire al loro superamento, si è detto fiducioso e soddisfatto per l’intesa raggiunta, auspicando che a breve, alle parole possano seguire i fatti concreti, perché la sanità a Cassano da anni è in debito con la popolazione utente.

Lì, 06.07.2021              Il Capo Ufficio Stampa – Mimmo Petroni -      

indietro

torna all'inizio del contenuto