ADESIONE ENTE AD AVVISI PUBBLICI PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI PER TRASFORMAZIONE DIGITALE

La categoria

30/05/2022

ADESIONE ENTE AD AVVISI PUBBLICI PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI PER TRASFORMAZIONE DIGITALE

Non si ferma la digitalizzazione dell’Ente. Dopo il lavoro fatto per raggiungere più cittadini possibili con i social e una serie di applicazioni dedicate ad informare tutti su avvisi, comunicati e bandi-avvisi pubblici, la Giunta comunale, riunitasi sotto la presidenza del sindaco Gianni Papasso, assistita dal segretario generale Ciriaco Di Talia, ha deliberato l’adesione dell’Ente agli avvisi pubblici della Presidenza del consiglio dei ministri emanati dal Dipartimento per la trasformazione digitale. Gli interventi previsti riguardano, in modo particolare, la misura “Esperienza del cittadino nei servizi pubblici - comuni (aprile 2022)”; “Servizi e cittadinanza digitale” finanziato dall’Unione europea – Next generation eu; un’altra misura finanziata dall’Unione europea nel contesto dell’iniziativa denominata “Servizi e cittadinanza digitale”; quella inerente l’implementazione del “PagoPA” contenuta sempre nel Pnrr e finanziata dall’UE nel contesto dell’iniziativa; la misura “Servizi e cittadinanza digitale” e l'investimento inerente l’abilitazione al cloud per le Pa locali comuni (aprile 2022)”. L’amministrazione comunale ha inteso così partecipare agli avvisi pubblici in questione al fine di digitalizzare i servizi offerti dalla pubblica amministrazione oltre che per accedere alle risorse per la transizione digitale. Nell’atto deliberativo l’esecutivo, con atto di indirizzo destinato al responsabile della prima area “Affari generali”, di predisporre tutti gli atti necessari e consequenziali per la partecipazione agli avvisi. Il finanziamento richiesto ammonta ad un totale di circa 330mila euro. La Giunta, ha, infine dichiarato la delibera immediatamente esecutiva.

indietro

torna all'inizio del contenuto