EMERGENZA COVID-19, LA GIUNTA DECIDE DILAZIONE PAGAMENTO TRIBUTI

La categoria

06/06/2020

EMERGENZA COVID-19, LA GIUNTA DECIDE DILAZIONE PAGAMENTO TRIBUTI

 Si legge nella deliberazione di G.M. che tenuto conto della precarietà del contesto socio economico anche legate alla diffusione del Covid -19, che ha determinato ulteriori disagi economici tali da rendere difficile, da parte degli utenti il pagamento dei tributi e canoni comunali alle prescritte scadenze:
La rateazione, degli importi dovuti per le Utenze NON DOMESTICHE, è consentita nel modo seguente:
- importo scaduto sino ad € 2.500,00: pagamento in unica soluzione;
- per gli importi superiori a euro 2.500,00: rate mensili non inferiori ad euro 500,00 e non oltre la durata di mesi 48 (quarantotto);
- l’omesso pagamento di due rate, determina la decadenza immediata della rateizzazione e la revoca da parte dell’ufficio SUAP delle licenzee/o autorizzazioni, concessioni.

 

Vai alla deliberazione n. 145 dell0 01/06/2020

indietro

torna all'inizio del contenuto