ATTO DI INDIRIZZO DELLA GIUNTA PER RAFFORZARE ATTIVITÀ DI CONTRASTO ALL’ABUSIVISMO EDILIZIO

La categoria

16/07/2021

ATTO DI INDIRIZZO DELLA GIUNTA PER RAFFORZARE ATTIVITÀ DI CONTRASTO ALL’ABUSIVISMO EDILIZIO

L’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Gianni Papasso, al fine di tutelare il territorio comunale e garantirne lo sviluppo nel rispetto di tutte le regole di legalità e della normativa di settore, ritenute di prioritaria importanza, ha deliberato un atto di indirizzo destinato ai Responsabili dei Settori: Urbanistica, Lavori Pubblici, Affari Generali, Finanziario e Polizia Locale, per rafforzare le attività di contrasto all’abusivismo edilizio, adottando ogni opportuna iniziativa per il controllo del territorio e per la verifica della presenza di eventuali abusi. Per l’organo esecutivo dell’ente locale jonico, è fondamentale contrastare in maniera determinata il fenomeno dell’abusivismo edilizio e garantire il rispetto degli strumenti di programmazione e pianificazione del territorio. Il DPR 380/2001 attribuisce, infatti, ai Comuni specifiche competenze di vigilanza sull’attività urbanistico-edilizia e, segnatamente, stabilisce le attività da porre in essere in caso di opere realizzate in assenza o in difformità dai titoli abilitativi, comprese le attività di demolizione, anche in danno dei soggetti responsabili, in caso di inerzia all’ordine a demolire. Nel deliberato, si dà atto che il 15 luglio 2019 è stato sottoscritto un protocollo di legalità tra il Ministero dell’Interno, la Regione Calabria, la Prefettura di Cosenza e il Comune di Cassano All’Ionio per la demolizione di opere abusive e che, pertanto, è intendimento dell’amministrazione comunale in carica proseguire con determinazione nell’applicazione di tutte le regole di legalità, trasparenza e contrasto all’illegalità e, quindi, portare avanti le attività già avviate. A tale riguardo, la giunta comunale, ha ritenuto necessario rafforzare le attività di contrasto all’abusivismo edilizio, dando atto di indirizzo agli uffici coinvolti nella repressione del fenomeno, affinché adottino ogni opportuna iniziativa per il controllo del territorio e per la verifica della presenza di eventuali abusi. Copia dell’atto, dichiarato immediatamente esecutivo, è stato trasmesso per quanto di competenza ai Responsabili dei competenti Settori.

Lì, 16.07.2021          Il Capo Ufficio Stampa – Mimmo Petroni -

indietro

torna all'inizio del contenuto