Avvisi

ORIENTAMENTO SCOLASTICO: LETTERA DEL SINDACO PAPASSO E DELL'ASSESSORE BIANCHI AI GENITORI DEGLI ALUNNI DELLE CLASSI TERMINALI DELLE SCUOLE MEDIE STATALI PRESENTI SUL TERRITORIO.

La categoria

14/01/2022

ORIENTAMENTO SCOLASTICO: LETTERA DEL SINDACO PAPASSO E DELL'ASSESSORE BIANCHI AI GENITORI DEGLI ALUNNI DELLE CLASSI TERMINALI DELLE SCUOLE MEDIE STATALI PRESENTI SUL TERRITORIO.

"Carissimi, in questo mese di gennaio i vostri figli, studenti di terza media, sono chiamati a compiere la scelta, fondamentale per il loro futuro, dell’iscrizione alla Scuola Secondaria Superiore.

Per tali ragioni, facciamo appello agli studenti ed a voi genitori, affinché le vostre preferenze possano ricadere sugli Istituti Scolastici Superiori esistenti nel Comune di Cassano All’Ionio, qualora essi contemplassero nei piani di studio gli indirizzi confacenti alle potenzialità e alle preferenze dei ragazzi. Questo, per una serie di inconfutabili motivi. Ad esempio, la scelta dell’iscrizione all’ Istituto Comprensivo “Erodoto di Thurii” di Cassano consentirà di evitare ai nostri ragazzi i disagi degli spostamenti e darà l’opportunità ai genitori di stabilire un rapporto più stretto e diretto con la scuola. Aggiungiamo, per inciso, che l’Amministrazione Comunale ha provveduto, con l’incremento delle corse del Trasporto Pubblico Locale, a facilitare la frequenza dell’I.C. “Erodoto di Thurii” anche ai ragazzi residenti a Sibari. Soprattutto, potrà evitare la chiusura della scuola, circostanza che arrecherebbe un grave danno per una società già oppressa da innumerevoli problemi. Tra l’altro i nostri Istituti d’Istruzione Secondaria Superiore sono altamente qualificati ed anche il personale scolastico, dai Dirigenti ai Docenti, hanno sempre dimostrato di svolgere con competenza, coscienza ed elevata professionalità la loro funzione educativa. Sottolineiamo, inoltre, l’impegno profuso dall’Amministrazione Comunale in favore della scuola, testimoniato dai vari progetti che si stanno concretizzando per rendere i nostri Istituti più sicuri, vivibili e moderni. Riteniamo, in ogni caso, che sia imprescindibile la collaborazione e l’unità di tutte le espressioni sociali, per evitare la chiusura degli Istituti scolastici, poiché la scuola è il motore di spinta di ogni possibile processo di crescita sociale, culturale ed economica della comunità, il luogo ove si formano gli intelletti, che dovranno costituire la classe dirigente del domani. Per questi motivi, riteniamo che voi genitori dobbiate sentirvi parte attiva, insieme ai vostri figli, alla pubblica amministrazione ed agli operatori scolastici, in un processo di difesa della scuola locale, poiché vivendo essa vive anche la possibilità di innescare processi economici e culturali positivi. Nella certezza che valuterete con la dovuta attenzione la problematica e che non farete venire meno questo nostro appello, vi ringraziamo e vi salutiamo con grande cordialità".

L’Assessore alla Pubblica Istruzione

Annamaria Bianchi

Il Sindaco

Giovanni Papasso

indietro

torna all'inizio del contenuto